Obiettivi

Nato nel 1991 come implementazione libera del kernel del SO Unix per PC Intel 386 e completato dai tool del già esistente sistema GNU, Linux è il cuore del più diffuso Sistema Operativo libero simil-Unix.  Nel tempo si è esteso ed adattato per essere usato come elemento fondamentale di un larghissimo numero di dispositivi ed apparati, diversi sia in dimensioni, che in complessità, che in ambito d’uso.

Per questa ragione, nonostante la piccola percentuale di utenti nel campo desktop personale, il suo uso professionale in tutti gli ambiti tecnici e negli apparati critici e di infrastruttura delle comunicazioni, nei server Internet e nei dispositivi mobile oggi più venduti è diventato talmente rilevante da non essere seriamente possibile intraprendere una carriera in questi ambienti senza una buona preparazione ed esperienza nell’uso sistemistico di un sistema GNU/Linux.

Obiettivo del percorso formativo Sistemista Linux, è  quindi, di fornire al partecipante le competenze che costituiscono un insieme completo delle fasi tipiche di implementazione, messa in esercizio e gestione ordinaria di un’infrastruttura informatica di produzione personale o aziendale completa.

Prerequisiti

Conoscenza di base del funzionamento di un PC e degli elementi fondamentali di un Sistema Operativo.

Moduli del percorso

Il percorso si sviluppa su quattro aree organizzate per scala di specializzazione crescente:

  • Linux Power User
  • Linux Amministratore di Sistema
  • Linux Networking
  • Apache Web Server

 

Il corso Linux Power User è il più generale e introduce all’uso del sistema operativo, mostrando le funzionalità e i comandi utili ad normale utente di Linux. Linux Amministratore di Sistema affronta numerosi dettagli riguardanti la configurazione di sistema e di specifici servizi che non sono normalmente visibili o accessibili ad un utente generico, ma che sono conoscenze indispensabili per il responsabile dell’esercizio di una macchina Linux.
Linux Networking continua il corso precedente estendendolo nell’ambito in cui la macchina non è un sistema autonomo e isolato, ma scambia dati ed opera regolarmente con altri sistemi con i quali è connessa in rete, attività questa che è il principale campo di utilizzo della piattaforma Linux in ambito aziendale. L’ultimo corso, Apache Web Server, è originale rispetto ai precedenti in quanto non tratta un tema specifico del sistema Linux, ma è incentrato su un applicativo multipiattaforma, Apache, da lungo tempo il principale Web server di Internet. Essendo però moltissime volte Linux installato per poter far funzionare un web server Apache, l’inclusione di questo server in un percorso di formazione su Linux è una scelta ovvia e quasi obbligatoria per illustrare le operazioni da effettuare per rendere un sistema Linux pienamente funzionale come Web server aziendale o Internet.

Ulteriori informazioni   Corso a calendario: Corso personalizzato: