Obiettivi

Apache Struts 2 è un framework che agevola lo sviluppo di applicazioni web basate su una architettura MVC (ModelViewController) in modo da ottenere senza alcuno sforzo i benefici in termini di flessibilità e riusabilità che tale struttura comporta. Struts 2 estende le essenziali tecnologie per la programmazione web su piattaforma JEE allo scopo di fornire un nuovo modello imperniato su componenti chiamati azioni, capaci di nascondere i dettagli di basso livello e consentire allo sviluppatore di concentrarsi esclusivamente sulla soluzione del problema applicativo. Il framework offre inoltre servizi aggiuntivi quali validazione e internazionalizzazione, una libreria di tag per la costruzione delle pagine, e la possibilità di
estenderne le funzionalità tramite l’utilizzo o lo sviluppo di plugin.
Il modulo è progettato per fornire una esauriente introduzione teorica e pratica all’utilizzo di Struts 2 come framework per la programmazione web su piattaforma JEE. Terminato il modulo, i partecipanti saranno in grado di sviluppare semplici applicazioni in maniera autonoma.

Prerequisiti

Conoscenza del linguaggio Java, del linguaggio HTML, e delle tecnologie di base (servlet e JSP) per la programmazione web su piattaforma JEE.

Dettaglio degli argomenti

  • Il pattern architetturale MVC per le applicazioni web.
  • I componenti fondamentali di Struts 2: azioni, risultati, viste.
  • Il ruolo degli intercettori.
  • La configurazione di una applicazione.
  • La gestione dei parametri di richiesta.
  • La comunicazione di dati alla vista.
  • L’accesso alla sessione.
  • Il linguaggio OGNL per l’utilizzo dei dati.
  • Conversioni automatiche.
  • La libreria di tag di Struts 2.
  • La validazione dei dati: meccanismi standard e personalizzazione.
  • L’internazionalizzazione di una applicazione.
  • Meccanismi di estensione del framework: i plugin.
  • Il plugin
  • Convention e la configurazione tramite annotazioni.
  • Differenze tra Struts 1 e Struts 2.

Ulteriori informazioni

Corso a calendario:

Corso personalizzato: